Man Ray Rudnitsky Man Ray, note di biografia, Galleria di stampe Champetier
Background Image

Rudnitsky Man Ray

"Una parola vale mille immagini."

Pic

Note di biografia

Emmanuel Rudnitsky nato nel 1890 a Filadelfia (Stati Uniti). Eserciter diversi mestieri prendendo, al tempo stesso, dei corsi di disegno presso il Centro Ferrer di New York (1910-1911). E nel 1911 che prende lo pseudonimo di Man Ray. Per un certo periodo di tempo va a vivere in una comunit di artisti (New Jersey, 1913).
La sua prima esposizione personale ha luogo nel 1915. Nel corso di questo ultimo anno si lega con Marcel Duchamp. Faranno talvolta delle opere insieme. Duchamp gli presenter i dadaisti al suo arrivo a Parigi, nel 1921. Man Ray, diventa rapidamente celebre, sia come ritrattista mondano, che come fotografo di moda e pubblicit. Continua comunque a portare avanti il suo lavoro dartista.
Nel 1924, si avvicina ai surrealisti e partecipa alle differenti esposizioni del gruppo. Pubblicher ( nel 1937 con Andr Breton), il manifesto La photographie nest pas lart (La fotografia non larte). Lascia la Francia (1940) per undici lunghi anni agli inizi della guerra. Man Ray ritorna a Parigi nel 1951, dove morir nel 1976. Dal 1915 impiega la fotografia per riprodurre la sua pittura o se ne serve come punto di partenza. Realizzer numerosi collages astratti, costituir degli strani assemblaggi, e creer, negli anni 20, degli oggetti dad. Man Ray inventer (1921) un processo fotografico che riesce a prendere le impronte di un oggetto senza apparecchio, scoprir la solarizzazione che permette laccentuazione dei contorni attraverso delle linee nere. Fotografo, pittore surrealista, giunger allastrazione verso la fine degli anni 1950, senza mai abbandonare la costruzione dei suoi assemblaggi incongrui.

Manifestamente artisti

L'arte e gli artisti si mettono in mostra : manifesti, gallerie, musei, esposizioni personali o collettive. Sui muri o nelle vetrine, sagge o ribelli, i manifesti avvertono, commentano, mostrano. Alcuni sono stati composti da un artista in occasione di un avvenimento particolare, altri, austeri, non hanno che la lettera.Alcuni sono stati creati con la tecnica litografica, la maggior parte sono delle semplici riproduzioni offset. Numeroso sono quelli che amano collezionare questi rettangoli d'arte, su carta lucida o opaca, monocrome o con differenti colori, con molte parole o quasi mute. Vi presentiamo riuniti qui di seguito i manifesti (francesi e stranieri) in omaggio agli artisti presenti sul nostro sito (327 ). Tra questi ultimi, alcuni non hanno ancora il « loro manifesto », che viene quindi sostituito da un catalogo d'esposizione o da una rivista. Siamo felici di poter rendere omaggio, grazie a questa rubrica, alcune gallerie mitiche come Denise René, Louis Carré, Claude Bernard, Berheim Jeune, Maeght, Pierre Loeb e moltre altre ancora.

Pic

Cataloghi ragionati

Cataloghi ragionati
Tutti cataloghi ragionati

Tracce bibliografiche

Da leggere sull'artista :
  • Man Ray, portraits , L. Fritz Gruber, Ed. Prisma, 1963
  • Man Ray, soixante ans de libert , A. Schwarz, Lossfeld, 1971
  • Man Ray , R. Penrose, Ed. du Chne, 1975
  • Man Ray, american artist , N. Baldwin, A. da Capo Paperback, 1988
  • Man Ray's celebrity photos , Dover Publications, 1996
  • Man Ray - La photographie l'envers , A. Sayag et autres, Ed. Seuil, 1998
  • The essential Man Ray , Ingrid Schaffner, Ed. Harry N. Abrams, 2003
  • Man Ray: Women , Valerio Deh, Ed. Damiani, 2006
  • Man Ray , E. De l'Ecotais, K. Wa, Ed. Taschen, 2007
  • Man Ray , Guido Gomis, Marco Franciolli, Ed. Skira, 2011
Da leggere dell'artista :
  • Autoportrait , Robert Laffont, Paris, 1964 / rd. Seghers,1986
  • Ce que je suis et autres textes , coll. Arts et esthtique, Ed. Hobeke, 1998
Sito web :
www.manray-photo.com/

Saperne un po' di più :


Movimenti dell'arte

+ DADASMO / 1916-1924 / Erwin Blumenfeld, Marcel Duchamp, Marcel Janco, Kurt Schwitters, Sophie Taueber-Arp, ecc.
+ FOTOGRAFIA ESTETICA / 1918-1939 / Robert Tatlin, Alexandre Rodchenko, ecc.
+ SURREALISMO / 1924-1969 / Marcel Duchamp, Dora Maar, Kurt Schwitters, Taro Okamoto, Antonio Berni, ecc.
I movimenti dell'Arte

Vedere e scoprire

Oltre alle opere attualmente in stock, mi è sembrato utile di darli a vedere o conoscere altre opere degli artisti rappresentati nella galleria. Queste parti, oggi vendute o ritirata della vendita, sono state nello stock della galleria in un passato recente.

Questa pagina permetterà certamente ad alcuni uni fra voi di mettere un'immagine su un titolo o l'inverso, ad altri semplicemente di scoprire un po'più sull'opera di tale o tale artista, o semplicemente per il piacere degli occhi !

Vedere e scoprire