Rebeyrolle Paul Reyberolle, note di biografia, stampe originale alla galleria champetier
Background Image

Paul Rebeyrolle

"Mi chiedo se non penso in egual misura alle condizioni di vita degli uomini ed alla pittura."

Pic

Pic

Note di biografia

Il pittore Paul Rebeyrolle ci ha lasciati nel 2005. Figlio dinsegnanti, trascorre la sua infanzia in campagna. Di questa prima parte della vita, dove incontrer la malattia, gli rimane il gusto dei valori semplici e delle lunghe passeggiate solitarie. Arriva a Parigi nel 1944, con lobiettivo di diventare pittore. Lavora, ritrova rapidamente la campagnadi cui ha nostalgia, cambia pi volte luogo di residenza (Aube, Cte d'Or).
Rebeyrolle partecipa nellimmediato dopoguerra a numerose esposizioni di gruppo. Dopo aver ammirato gli impressionisti, i cubisti, Picasso, lesposizione Soutine (1945) una vera e propria rivelazione. Ho capito che Soutine il mio pittore afferma lartista. In questo periodo di attivit intensa, la sua strada incrocia Braque, Picasso e linsieme di quei giovani pittori che pi tardi conteranno.
La sua prima esposizione personale organizzata a Parigi nel 1951. Le sue opere, in tale occasione, sono di stile classico. Reyberolle riceve numerosi premi durante gli anni 50. E in questo stesso periodo che si svolge la futile querela tra raffigurazione ed astrazione.
Nel 1955, il pittore rivoluziona la propria arte fino a sconcertare i suoi pi fedeli ammiratori. La sua libert nel rappresentare lapparenza degli esseri va crescendo, la sua pittura passa rapidamente da rappresentativa a plastica. Rebeyrolle, a partire da questo momento, afferma la sua poetica personale plasmando la materia umana. Si dedica per un certo periodo di tempo allastrazione totale, per poi raggiungere un equilibrio nella sua pittura, tra la realt del mondo e ci che intende esprimere.

Manifestamente artisti

L'arte e gli artisti si mettono in mostra : manifesti, gallerie, musei, esposizioni personali o collettive. Sui muri o nelle vetrine, sagge o ribelli, i manifesti avvertono, commentano, mostrano. Alcuni sono stati composti da un artista in occasione di un avvenimento particolare, altri, austeri, non hanno che la lettera.Alcuni sono stati creati con la tecnica litografica, la maggior parte sono delle semplici riproduzioni offset. Numeroso sono quelli che amano collezionare questi rettangoli d'arte, su carta lucida o opaca, monocrome o con differenti colori, con molte parole o quasi mute. Vi presentiamo riuniti qui di seguito i manifesti (francesi e stranieri) in omaggio agli artisti presenti sul nostro sito (327 ). Tra questi ultimi, alcuni non hanno ancora il « loro manifesto », che viene quindi sostituito da un catalogo d'esposizione o da una rivista. Siamo felici di poter rendere omaggio, grazie a questa rubrica, alcune gallerie mitiche come Denise René, Louis Carré, Claude Bernard, Berheim Jeune, Maeght, Pierre Loeb e moltre altre ancora.

Pic

Cataloghi ragionati

Cataloghi ragionati
Non ralis ce jour. Tutti cataloghi ragionati

Tracce bibliografiche

Da leggere sull'artista :
  • Paul Rebeyrolle , Pierre Descargues, Ed. Maeght, Paris, 1969
  • Paul Rebeyrolle, rtrospective , Gal. Nationales du Grand Palais, Paris, 1979
  • Paul Rebeyrolle , Muse d'Art Moderne de Cret, 1986
  • Paul Rebeyrolle , Fondation Maeght, Saint-Paul-de-Vence, 2000
  • L'Oeuvre de chair: Paul Rebeyrolle, la peinture et la vie, L. Bourg, Ed. Urdla, 2006
  • Rebeyrolle ou l'obstination de la peinture, M. C. Thomas, Ed. Gallimard, 2009
  • Rebeyrolle, cat. d'expo., Domaine national de Chambord, Somogy ditions d'art, 2012
  • Rebeyrolle vivant, P. Audi et autres, Ed. Espace Paul Reyberolle, 2015
  • Rebeyrolle et la jeune peinture, V. Pugin et autres, Muse de l'Abbaye St Claude, 2016
  • Les animaux de P. R., E. Farran et autres, Muse Estrine, St-Rmy-de-Provence, 2017
Da leggere dell'artista :
  • Chaque peintre sa lumire : Entret. avec M. Bouisset in Opus Intern.,1984
  • Le journal d'un peintre, G. Rondeau, Ed. des Equateurs, 2012
Sito web :
www.espace-rebeyrolle.com/

Saperne un po' di più :


Movimenti dell'arte

+ ARTISTI SINGOLARI / XX siglo /
I movimenti dell'Arte

Vedere e scoprire

Oltre alle opere attualmente in stock, mi è sembrato utile di darli a vedere o conoscere altre opere degli artisti rappresentati nella galleria. Queste parti, oggi vendute o ritirata della vendita, sono state nello stock della galleria in un passato recente.

Questa pagina permetterà certamente ad alcuni uni fra voi di mettere un'immagine su un titolo o l'inverso, ad altri semplicemente di scoprire un po'più sull'opera di tale o tale artista, o semplicemente per il piacere degli occhi !

Vedere e scoprire