Folon Jean-Michel Jean Michel Folon, opera grafica, note di biografia, galleria Champetier
Background Image

Jean-Michel Folon

"Mi piacerebbe morire volandomene via."

Pic

Pic

Note di biografia

Lartista Belga Jean-Michel Folon nato nel 1934 a Uccle, nei pressi di Bruxelles. Nonostante gli studi di architettura, si consacra molto rapidamente al disegno. Partecipa, con le sue illustrazioni a riviste ed altri periodici.; lo si definir per un lungo periodo come illustratore umoristico. Ha creato molto presto un mondo tutto suo nel quale un personaggio anonimo sembra galleggiare o scivolare in un mondo indefinito, talvolta assurdo.
Attraverso limpiego del colore, la sua opera intraprende una strada pi pittorica verso la fine degli anni 60. Nel 1969, la sua prima esposizione personale organizzata a New York (Lefebre Gallery). In poco tempo il suo universo simpone: copertine di giornali francesi ed americani, manifesti, titoli di trasmissioni televisive. Numerose gallerie simpadroniscono di tale fenomeno grafico dove una certa nostalgia si accompagna con la critica nei confronti della societ, che anima lartista.
Larte di Folon di sottili charo-scuri, diventa familiare; Il pubblico sidentifica spesso a questuomo perso in questo mondo di cemento, tra queste frecce dalle mille direzioni contradditorie, uomo manipolato, alienato, anonimo.
Nel 1971, il Museo delle Arti Decorative di Parigi organizzer unampia esposizione (90 opere) della sua produzione. LItalia, gli Stati Uniti, il Giappone organizzano delle manifestazioni sullartista. Folon produrr un gran numero di incisioni, serigrafie, acquerelli, copertine di libri, illustrazioni, collage. Sinteresser allanimazione, agli arazzi, al teatro, alla scultura, realizzer delle opere murali. Riproduzioni delle sue immagini o dei suoi manifesti dalla visione essenziale fioriranno sui muri di numerose case francesi e straniere.
Jean-Michel Folon morto a Monaco nel 2005.

Manifestamente artisti

L'arte e gli artisti si mettono in mostra : manifesti, gallerie, musei, esposizioni personali o collettive. Sui muri o nelle vetrine, sagge o ribelli, i manifesti avvertono, commentano, mostrano. Alcuni sono stati composti da un artista in occasione di un avvenimento particolare, altri, austeri, non hanno che la lettera.Alcuni sono stati creati con la tecnica litografica, la maggior parte sono delle semplici riproduzioni offset. Numeroso sono quelli che amano collezionare questi rettangoli d'arte, su carta lucida o opaca, monocrome o con differenti colori, con molte parole o quasi mute. Vi presentiamo riuniti qui di seguito i manifesti (francesi e stranieri) in omaggio agli artisti presenti sul nostro sito (327 ). Tra questi ultimi, alcuni non hanno ancora il « loro manifesto », che viene quindi sostituito da un catalogo d'esposizione o da una rivista. Siamo felici di poter rendere omaggio, grazie a questa rubrica, alcune gallerie mitiche come Denise René, Louis Carré, Claude Bernard, Berheim Jeune, Maeght, Pierre Loeb e moltre altre ancora.

Pic

Cataloghi ragionati

Cataloghi ragionati
Tutti cataloghi ragionati

Tracce bibliografiche

Da leggere sull'artista :
  • Folon , Catalogue dexposition, Muse des Arts Dcoratifs, Paris 1971
  • Vue imprenable. Essai sur le monde de Folon , G. Soavi, Chne, 1971
  • Collectif (Folon) , Cat. dexposition, Muses royaux des BA de Belgique 1972
  • Folon : Aquarelles, Herv Gauville, Ed. de La Diffrence, 1984
  • Flowers by Giorgio Morandi , Rizzoli, New York, 1985
  • Folon : 25 ans d'affiches, Ed. Centre de l'Affiche,Toulouse, 1989
  • Folon - Florence, Marilena Pasquali et autres, Ed. Skira, 2005
  • Folon - Sculptures, Guy Gilsoul et autres, Ed. Quo Vadis, 2009
  • La vie est un long voyage, J. Vandenbroucke, Ed. Kimera, Tournai, 2009
  • Folon - Le voyage indit, F. Balester, La Malmaison, Cannes, 2013
Da leggere dell'artista :
  • Lettres Giorgio, Ed. Chne 1975
  • Conversations entre Folon et Milton Glaser , Herscher, 1983
Sito web :
www.folon-art.com

Saperne un po' di più :


Movimenti dell'arte

+ ARTISTI SINGOLARI / XX siglo /
I movimenti dell'Arte

Vedere e scoprire

Oltre alle opere attualmente in stock, mi è sembrato utile di darli a vedere o conoscere altre opere degli artisti rappresentati nella galleria. Queste parti, oggi vendute o ritirata della vendita, sono state nello stock della galleria in un passato recente.

Questa pagina permetterà certamente ad alcuni uni fra voi di mettere un'immagine su un titolo o l'inverso, ad altri semplicemente di scoprire un po'più sull'opera di tale o tale artista, o semplicemente per il piacere degli occhi !

Vedere e scoprire