SUPREMATISME Galleria di stampe, Suprematismo, Pougny, Indice dell'arte del XX° secolo
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

SUPREMATISMO

1915-1920

Russia. Malevitch pubblica il «Manifesto del suprematismo» nel 1916. Seguirono altri trattati che affineranno ancora il pensiero.Ci si oppone con forza alla pittura classica ("dei pezzi della natura appesi ai ganci dei vostri muri".) e si concepisce una nuova organizzazione pittorica. Il "suprematismo" (dal latino supremo, al di sopra di tutto, non ama essere superato) si definisce non come movimento estetico ma piuttosto come progetto filosofico le cui implicazioni toccano al tempo stesso l'arte ed i valori della società. Malevitch schizza un universo assoluto che nega l’oggetto per risalire all’origine stessa dell’esistenza, allo "zero delle forme" come sorgente dell’essere. Privazione e ricerca mistica. Altri pittori dell'avanguardia russa realizzarono successivamente delle opere "suprematiste", dei quadri astratti, o senza oggetto, nei quali delle forme geometriche galleggiano interponendosi. Malevitch considera il termine dell'avventura pittorica "suprematista" nel 1920.

Artisti fuori galleria : Alexandra Exter, El Lissitzky, Alexandre Rodtchenko, Varvara Stépanova, ecc.

Artisti in galleria : , , .

Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic