RAYONNISME Raggismo, Indice dell'arte del XX° secolo, Larionov, Gontcharova
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

RAGGISMO

1909

Nato intorno al 1912, questo movimento proviene dal Cubismo, dall’Orfismo dei Delaunay e dal Futurismo italiano, il cui manifesto generale appare l’8 marzo in un giornale russo. Mikhail Larionov contribuisce fortemente alla creazione di questo stile pittorico; nel 1913, l’artista organizza l’esposizione “La Cible”, il cui titolo fa riferimento alle opere dei Delaunay, e alla quale partecipano Malévitch e Marc Chagall; in questa occasione, egli pubblica il suo manifesto, Raggismo. Questo movimento crea la sua identità a partire dalla teoria degli “uomini-raggi”, secundo l’espressione di un altro artista russo, Vélimir Khlebnikov: la pittura, rendendo visibile l’irraggiamento che lega un oggetto all’ambiente, si allontana dalla figurazione per esprimere solamente le vibrazioni. Larionov stesso dice, “l’importanza suprema é data al colore”. Ogni rappresentazione figurativa é scomparsa, tranne qualche lettera e qualche nota musicale.Gli elementi del paesaggio vengono dilatati nell’irraggiamento del colore. L’artista arriva a dissolvere le forme, utilizzando differenti rilievi di carta pesta disseminati sulla tela. Anche questa manifestazione di pittura astratta é chiamata Futurismo.

Artisti fuori galleria : Wladimir Burliuk, Mikhaïl Ledentu, ecc.

Artisti in galleria : , .

Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic