ORPHISME Movimento dell'Arte, Orfismo, Robert e Sonia Delaunay, Galleria Champetier
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

ORFISMO

1912-1920

Nel 1912, Robert Delaunay dipinge una serie di tele che chiama « Fenêtres » (Finestre). In queste opere l'artista esalta il colore e il movimento. Affascinato, Guillaume Appolinaire inventa per l'occasione il termine « Orfismo ». Il pittore preferisce invece la parola « Simultaneismo », che fa riferimento alla legge di contrasto simultaneo dei colori. Trae ispirazione dal cubismo analitico ma prende le distanze dall'effetto statico e monocromatico. Divenuto movimento ufficiale nel 1913 al Salon des Indépendants, associa senza un vero fondamento artisti differenti (Kupka, Picasso, Léger, Kandinsky,etc). Di fatto, l'orfismo concerne pochi pittori e deve essere considerato come una tappa verso l'astrazione. L'orfismo trattiene in pittura i fenomeni di colore percepiti in natura, il colore diventa soggetto e il quadro astrazione.

Artisti fuori galleria : August Macke, Patrick Henry Bruce, Morgan Russell, Stanton MacDonald Wright

Artisti in galleria : .

Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic