MURALISME Galleria Champetier, il muralismo, Diego Rivera, David Alfaro Siqueiros, José Clemente Orozco
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

MURALISMO

1922-1960

Il « Movimento Muralista » nasce nel 1922 sotto l'egida del « Sindacato dei Pittori, Scultori e Incisori Rivoluzionari» del Messico e fa seguito alla rivoluzione del 1910. Attraverso degli affreschi dai temi drammatici attinti dall'ideologia rivoluzionaria, i pittori muralisti vogliono creare un'arte popolare che descriva la vita della gente, il folklore e la Storia. Come si suol dire bisogna "esaltare le forze vive del paese", poiché la Rivoluzione è sempre in cammino. Queste opere esprimono anche le aspirazioni rivoluzionarie del Messico ed esaltano il passato precolombiano. Difatti, con i suoi colori e la sua semplicità, l'estetica si avvicina alla pittura precolombiana  e le sue espressioni risultano esaltate dall'ispirazione della pittura occidentale (classicismo, manierismo). Questi dipinti murali vengono eseguiti per la maggior parte sulle pareti degli edifici pubblici (ospedali, scuole, licei, università, ministeri, etc). Diego Rivera, David Alfaro Siqueiros e José Clemente Orozco ne sono stati i maestri  incontestati, ma in misura minore vanno citati anche Juan O'Gorman e Rufino Tamayo.

Artisti fuori galleria : Diego Rivera, Fernando Leal, David Alfaro Siqueiros, José Clemente Orozco, Juan O'Gorman, ecc.

Artisti in galleria : , .

Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic