PHOTOGRAPHIE MANIPULEE Arte XX° secolo, fotografia manipolate, Jim Dine, galleria
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

FOTO MANIPOLATE

1975-

Intorno al 1975, appare la corrente della « manipolazione fotografica ». Tale manipolazione puo' effettuarsi durante la ripresa fotografica, durante la messa in scena da realizzare, oppure durante la fase di stampa o di ulteriore intervento di tiratura. Dal 1975 al 1980 circa, il movimento "Narrative Art"("Arte Narrativa") s'impadronisce di temi narrativi della vita quotidiana, impiegando dei testi-leggenda che esprimono in modo differente cio' che essi rappresentano. Testo e fotografia sono associati in una relazione mentale che si organizza nello spazio. La “Narrative Art' si duplica di un desiderio autobiografico trasformandolo in un luogo di memoria impiegando una dimensione psicologica immateriale. L'artista, creando un'immagine narrativa, apre una dimensione temporale che offre una moltitudine d'interpretazioni. E' spesso presente uno sguardo fortemente critico verso il mondo e la civilizzazione dominante, sull'assurdità di fatti che si basano su autentiche realtà. Pignon-Ernest, rivisita, Napoli, IlCapo, Soweto, etc. attraverso l'immagine (disegno e fotografia); incollando la sue serigrafie di grandi dimensioni, su dei supporti urbani (facciate, palizzate, etc.), utilizza in maniera creativa i luoghi da lui investiti.

Artisti fuori galleria : John Divolo, Lucas Samaras, ecc.

Artisti in galleria : , , , , , , .

Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic