BAUHAUS Indice dell'arte del XX° secolo, Bauhaus, Galleria di stampe
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

BAUHAUS

1919-1933

La « Maison de l’oeuvre bâti » (“La Casa dell’opera costruita”)(Bauhaus) prende riferimento dal nome che designava i costruttori delle cattedrali nel MedioEvo. L’architetto Walter Gropius fondo’ questa scuola nel 1919 a Weimar. Dopo diversi spostamenti congiunturali (Dessau, Berlino) e diversi direttori (H. Meyer, L. Mies van der Rohe),verrà chiusa definitivamente nel 1933 dal potere nazista. Il Bauhaus è stato concepito per fare una sintesi tra arti ed architettura, per costituire il terreno d’incontro tra artisti ed artigiani. La scuola diviene il luogo dove esprimere le fede nell’avvenire, il luogo dove sorgerà “la cattedrale del Socialismo”. La scuola esonera i suoi allievi dai corsi pratici e teorici; essa si sforza di favorire il “lavoro in comunità” ed il legame privilegiato con il mondo dell’impresa ( artigianato ed industria). Il Bauhaus è un laboratorio del modernismo. Creerà una propria estetica funzionale che si orienterà, a partire dal 1923, verso il Costruttivismo.

Artisti fuori galleria : Lyonel Feininger, Johannes Itten, Vassili Kandinsky, Paul Klee, Gerhard Marcks, Georg Muche, Oskar Schlemmer, ecc.

Artisti in galleria : , , , , , , , , .

Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic