Background Image

Bertrand Dorny

"Nel mio lavoro ho cercato di fare la sintesi pi pura dell'emozione plastica."

Pic

Note di biografia

Bertrand Dorny nasce a Parigi nel 1931. All'inizio sar pittore, ma sempre curioso delle differenti tecniche della creazione. Rapidamente si cimenta con l'incisione. Il lato meccanico dell'incisione lo seduce, come pure la nozione di transfert. L'incisione diventer dunque, col passare degli anni, la base delle sue future ricerche.
La sua opera incisa rappresenta oggi pi di 650 stampe e l'artista, dalla met degli anni 50 ha esposto enormemente in Francia come all'estero (Lussemburgo, Belgio, Svizzera, Stati Uniti, Germania, Inghilterra, etc). Bertrand Dorny partecipa pure con gran regolarit a numerose esposizioni collettive e saloni (Ralits nouvelles, La Jeune Gravure Contemporaine, Les peintres-graveurs, etc.) e biennali ( le Biennali di Cracovia, Epinal o Freschen), e la sua opera sar spesso premiata. Fra le Gallerie e gli editori che hanno avuto un ruolo determinante nella carriera dell'artista, citiamo Bernard Gheerbrand (La Hune), La Nouvelle Gravure ou Nesto Jacometti (Locarno).
Dorny particolarmente attirato dai materiali poveri (cartone, legno leggero, carta vecchia); partendo da questi materiali realizzer dei collage, delle carte piegate, dei legni in rielievo ( topomorphes ) e dei grandi pannelli di legno che assembla.
Dorny ha lavorato nell'atelier del pittore Andr Lhote, poi, pi tardi, incider presso Johnny Friedlaender. Dopo essere stato professore di disegno all'Accademia della Grande Chaumire, Bertrand Dorny insegner incisione, dal 1975 al 1979, alla Scuola di Belle Arti di Parigi.
Bertrand Dorny uno dei maestri pi prolifici del libro artistico contemporaneo, o libro-collage. Le parole di numerosi poeti (Charles Juliet, Michel Butor, Bernard Nol, Michel Deguy, Yves Peyr, Marc Le Bot, fra gli altri) si integreranno alle sue creazioni ed un'esposizione di 50 opere verr organizzata alla la B.N.F. a Parigi nel 1992.
Le stampe di Dorny sono fatte di una sintesi di cartografia intima e di una musica interiore, di molta gioia e chiarezza, di misteri dell'anima dove si fonde il vicino ed il remoto, la calma ed i segni di profondi interrogativi. Chiarezza e luce sul foglio veramente scolpito dall'artista!
Bertrand Dorny ha cessato la sua attivit di incisore nel 1991. Da questa data in poi l'artista prosegue con la realizzazione di collage - per serie tematiche - e realizza numerosi libri in stretta collaborazione con scrittori e poeti contemporanei Non mi stupivo pi. Credo che l'arte debba costantemente muoversi, dice l'artista. Un artista deve sapere mettersi in pericolo, benefico per la creazione. Allora sono passato ai collage ed ai libri .
Bertrand Dorny morto nel giugno 2015, aveva 84 anni.

Manifestamente artisti

L'arte e gli artisti si mettono in mostra : manifesti, gallerie, musei, esposizioni personali o collettive. Sui muri o nelle vetrine, sagge o ribelli, i manifesti avvertono, commentano, mostrano. Alcuni sono stati composti da un artista in occasione di un avvenimento particolare, altri, austeri, non hanno che la lettera.Alcuni sono stati creati con la tecnica litografica, la maggior parte sono delle semplici riproduzioni offset. Numeroso sono quelli che amano collezionare questi rettangoli d'arte, su carta lucida o opaca, monocrome o con differenti colori, con molte parole o quasi mute. Vi presentiamo riuniti qui di seguito i manifesti (francesi e stranieri) in omaggio agli artisti presenti sul nostro sito (327 ). Tra questi ultimi, alcuni non hanno ancora il « loro manifesto », che viene quindi sostituito da un catalogo d'esposizione o da una rivista. Siamo felici di poter rendere omaggio, grazie a questa rubrica, alcune gallerie mitiche come Denise René, Louis Carré, Claude Bernard, Berheim Jeune, Maeght, Pierre Loeb e moltre altre ancora.

Pic

Cataloghi ragionati

Cataloghi ragionati
Tutti cataloghi ragionati

Tracce bibliografiche

Da leggere sull'artista :
  • Bertrand Dorny , C. Bouyeure, in revue Cimaise n114, dec. 1973
  • Bertrand Dorny , P. Bazin, cat., Chteau-Muse de Dieppe, 1977
  • 50 livres de Dorny , A. Coron, cat. dexposition, B.N.F., Paris, 1992
  • B. Dorny, lhomme-papier , Z. Bianuz, in Posie 94, n 51, Fvrier 1994
  • Dorny , J. Planche, in Le Magasine, n 86, Ed. C. G. Pompidou, Paris, 1995
  • B. Dorny, matires, mots, miroir , B. Benot, in Bulletin du Bibliophile n1, 1995
  • Pour Bertrand Dorny , M. Butor, cat. dexposition, B.N.F., Paris, 1999
  • Bertrand Dorny , M. Butor, cat. dexposition, Galerie Thessa Herold, Paris, 1999
  • B. Dorny , L. Baumont-Maillet, in revue Nouvelle de l'Estampe n283, aot-sept. 2002
  • B. D.: Le livre 4 mains , M. Akar, in revue Art & Mtiers du Livre n289, 2012
Da leggere dell'artista :
  • Le graveur et les potes , A. Armel, Ed. LArtothque, Toulouse, 1986
Sito web :
Aucun site internet dédié à cet artiste.

Saperne un po' di più :


Movimenti dell'arte

+ NUOVE REALTA / 1946-1956 / Etienne Bothy, Marcelle Cahn, ecc.
+ SCUOLA DI PARIGI / 1945-1960 / Di molto numerosi artisti hanno fatto parte della scuola di Parigi.
I movimenti dell'Arte

Vedere e scoprire

Oltre alle opere attualmente in stock, mi è sembrato utile di darli a vedere o conoscere altre opere degli artisti rappresentati nella galleria. Queste parti, oggi vendute o ritirata della vendita, sono state nello stock della galleria in un passato recente.

Questa pagina permetterà certamente ad alcuni uni fra voi di mettere un'immagine su un titolo o l'inverso, ad altri semplicemente di scoprire un po'più sull'opera di tale o tale artista, o semplicemente per il piacere degli occhi !

Vedere e scoprire