SURREALISME Surrealismo, Galleria MC, Indice dell'arte, Matta, Miro, Giacometti
Background Image

I movimenti artistici

Pic Image Image Image

SURREALISMO

1924-1969

André Breton diede vita a questo movimento letterario ed artistico nel 1924 e pubblico’ il »Manifesto del Surrealismo ». Definendo il surrealismo come: “Automatismo psichico attravarso il quale ci si propone di esprimere, sia verbalmente, sia per iscritto, sia in qualsiasi altra maniera, il funzionamento reale del pensiero. Dettato dal pensiero al di fuori di qualsiasi controllo esercitato dalla ragione, e al di fuori di tutte le preoccupazioni estetiche o morali. Tale movimento riunirà molti artisti. Nel 1928, nel “Surrealismo e Pittura”, Breton defini’ quest’arte come: “ E’ la rappresentazione interiore dell’immagine presente allo spirito”. Anche gli artisti praticarono la scrittura o il disegno automatico, il cadavere squisito, creando dei collages, degli oggetti o sculture a funzionamento simbolico, etc. Numerose riviste comparvero nel corso degli anni. La prima esposizione del gruppo ebbe luogo a Parigi nel 1925 (“La pittura surrealista”). Tra il 1927 ed il 1935, fu il periodo delle discordie dove la politica gioco’ il suo ruolo! Il movimento, in questo frangente, s’internazionalizzo’, a partire dal 1934 fino alla seconda guerra mondiale. Delle grandi esposizioni furono organizzate, dopo quella di Londra (1936), è importante notare che quella di Parigi riuni’ tutti i principali artisti del Surrealismo. Durante la guerra molti di essi si esiliarono negli Stati Uniti, e la loro influenza fu determinante per la pittura americana. La storia del movimento surrealista continuo’ fino al 1969, con la sua sequela di rotture, esclusioni ed adesioni.
Pic

I MOVIMENTI ARTISTICI DEL XX° secolo

Cronologia

Pic